Contenuti di Qualità: l’evoluzione dei content marketplace

2 Comments

Ciao a tutti! Finalmente riprendo dopo un lungo periodo di assenza, mi chiamo Simona Venafro (per chi giustamente si fosse scordato il mio nome smiley) e oggi vi voglio parlare di un mio nuovo progetto che si chiama Contenuti di Qualità, ho sviluppato quest’idea in collaborazione con Andrea Abbati e Roberto Zambon, che come esperto web writer ha curato e seguito tutta la parte contenutistica del sito e gli articoli in vendita.

Allo stato attuale si presenta come qualcosa di innovativo non soltanto per il panorama italiano ma per quello mondiale. Fino ad oggi, infatti, la vendita di articoli da pubblicare in internet, ovvero nelle pagine di siti aziendali, siti di commercio elettronico, siti personali e altre tipologie di siti web, è avvenuta tramite il classico sistema di domanda e offerta. Il cliente cerca qualcuno che possa scrivere questi testi e commissiona il lavoro in base alle proprie esigenze e al proprio budget, aspettando da pochi giorni a diverse settimane per ricevere ciò che ha ordinato. In Contenuti di Qualità, al contrario, il cliente trova i testi già scritti e pronti per essere pubblicati online dopo aver pagato l’importo per scaricarli. L’idea ha basi solide: da diversi anni esistono in rete decine di portali dove scaricare a pagamento immagini, grafiche, template, musiche per fini commerciali, tutto in pochi minuti e a prezzi ragionevoli. Dopo una breve ricerca ho però scoperto che non esiste alcun portale per fare la stessa identica cosa con i testi.

Eppure la domanda è altissima. Ogni giorno vengono pubblicate in rete milioni di pagine web sugli argomenti più disparati: guide per dimagrire, articoli per trovare l’automobile giusta, post per spiegare come si cucina un certo pesce, e via dicendo. Possiamo constatarlo in meno di un minuto digitando sul motore di ricerca Google una qualsiasi parola. Il trend vede una crescita esponenziale della richiesta di articoli che siano scritti in modo corretto seguendo le regole di ottimizzazione SEO (regole che permettono di posizionare l’articolo ai primi posti dei motori di ricerca). Allo stesso tempo chi gestisce o possiede un sito web non ha né il tempo né le competenze necessarie per scrivere questi articoli, ma non vuole aspettare settimane per riceverli.
Contenuti di Qualità è pensato per soddisfare questo enorme bacino di utenza in modo rapido, semplice ed economico, 24 ore su 24 e 365 giorni l’anno.

 

Un Commento

  1. Ottimo servizio, l’idea è molto interessante: con i recenti aggiornamenti di Google pubblicare contenuti ottimizzati diventa indispensabile o quasi, oltre che ai fini del posizionamento anche per coinvolgere gli utenti e dare loro qualcosa di cui parlare. Quasi quasi lo provo e vi faccio sapere, saluti e buon lavoro!

Lascia un commento